cart
  • Forno Vario ZR Zubler

Vario 200ZR

Il forno di cottura per ceramiche dentali

La cottura di ceramiche dentali sull’ossido di zirconio comporta un elevato rischio di microfratture dopo il raffreddamento. Con VARIO 200 ZR, grazie alla nuova tecnologia TTC, è possibile ottenere un raffreddamento lineare controllato, impostando un gradiente termico compreso tra 5°C/min e 45°C/min nel programma di cottura.

4.246,00 €
Quantità
Descrizione

VARIO 200ZR, con un diametro interno della camera di cottura di 120 mm e un’altezza della resistenza di ca. 60mm, assicura una omogeneità di temperatura sulla base di cottura mai raggiunta prima, indipendentemente dalla posizione o dalla quantità degli oggetti, garantendo una sinterizzazione della ceramica dentale secondo i più elevati livelli qualitativi.
Anche nel caso che si cuociono numerosi elementi in un unico ciclo di cottura, sarete affascinati dal risultato omogeneo di tutti gli oggetti senza aver aumentato temperatura finale o tempo di stazionamento.

Tra lo spazio disponibile e quello utilizzabile di un forno per ceramica c’è una notevole differenza. Lo spazio disponibile è in genere determinato dalle dimensioni della base di cottura e dall’altezza del lavoro. Lo spazio utilizzabile, invece, fa riferimento alle condizioni termiche di una camera di cottura durante la cottura. Nella fase di incandescenza, le resistenze elettriche utilizzate in molti forni per ceramica dentale sviluppano temperature ben superiori ai 1000 °C. Di conseguenza, nelle immediate vicinanze delle resistenze si generano delle temperature talmente alte che questa zona diventa “inutilizzabile”, se si vogliono ottenere risultanti costanti durante la lavorazione delle ceramiche dentali. Zubler è stato l’unico produttore di forni per ceramica al mondo in grado di riconoscere il problema e ha, quindi, sviluppato una camera di cottura con un diametro interno più grande. Grazie ad una camera di cottura più grande, l’elemento da cuocere rimane ad una distanza minima di 20 mm dalla resistenza elettrica, garantendo una distribuzione omogenea della temperatura sull’intera superficie della base di cottura.

La cottura di ceramiche dentali sull’ossido di zirconio comporta un elevato rischio di microfratture dopo il raffreddamento. Ecco perché VARIO 200 ZR mette a disposizione la nuova tecnologia TTC. Con questo procedimento, è possibile ottenere un raffreddamento lineare controllato, impostando un gradiente termico compreso tra 5°C/min e 45°C/min nel programma di cottura. Grazie al design innovativo della camera di cottura esterna e al controllo elettronico del ritorno alla fascia di temperature al di sotto del punto di vetrificazione, si riduce al minimo il rischio di crepe e dei temuti „chipping“ della ceramica dentale utilizzata.

Durante la fase di asciugatura nel VARIO 200ZR, dotato di chiusura verticale e simmetrica, tutti gli elementi si trovano alla stessa distanza, costante e misurabile, dalla fonte di calore. La posizione del lift viene calcolata in base alla temperatura della camera di cottura e la ceramica viene asciugata a una temperatura costante di 130 °C. Ecco quali sono i vantaggi più importanti:

  • L’asciugatura controllata tramite il sistema Z-Drying evita la formazione di crepe o bolle.
  • Nella cottura successiva, grazie al sistema Z-Drying si evitano lunghi tempi di attesa. Il manufatto può essere posizionato sulla base di cottura ben prima di raggiungere la temperatura d’avvio programmata.

Scheda tecnica / Documentazione
Hai bisogno di aiuto? Siamo a disposizione 24/7, contattaci subito!
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..